Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 
 
 

Immersioni

Le coste dell'Isola d'Elba sono rinomate per la bellezza dei loro fondali: i punti di immersione sono numerosissimi ed ognuno di loro merita più di una visita per coglierne appieno tutti i dettagli. Eccovi alcune descrizioni delle immersioni più vicine a noi.


immersioni

Fonza 1 (detta anche Corallina Interna)
Profondità: da 3- 40 m
Difficoltà: facile-media-difficile
Caratteristiche: il cappello è una cresta orientata verso sud che quasi affiora in superficie. Il lato ad Ovest scende dolcemente sul fondale sabbioso, mentre ad Est una scarpata di circa 40 m porta al fondo sabbioso. Su questa parete nelle numerose spaccature della roccia troviamo oltre alle tane di murene, grongi e aragoste, numerosi rami di corallo rosso.

Fonza 2 (detta anche Corallina Esterna)
Profondità: da 5 - 45 m
Difficoltà: facile-media
Caratteristiche: questa secca è più esterna rispetto a capo Fonza verso il mare aperto. Anche qui la scarpata di roccia scende dai 4-5 m a quasi 45 sul fondale sabbioso. Sul versante ad Est alla base si trova una grotta con la volta coperta da rametti di corallo rosso.

Scoglio Corbella
Profondità: da 7 - 50 m
Difficoltà: facile-media
Caratteristiche: costituito da un insieme di scogli che affiorano dal mare in prossimità di Capo Stella, il fondale è caratterizzato per lo più da frante di grossi massi che diventano ora la tane di polpi e cernie, ora territorio di caccia per murene, gronghi e altri predatori. Notevole sul lato orientale a partire da circa 27-30 m una distesa di paramuricee (o gorgonia rossa). Sito ideale anche per immersioni notturne.

Scoglio Corbelli
Profondità: da 10 - 40 m
Difficoltà: facile-media
Caratteristiche: costituito da diversi scogli situati a Sud- Ovest delle isole Gemini. Un canyon con prfondità di circa 12 m separa i due massici più grandi. Qui le pareti sono copoerte da colonie di parazoanthus (margherite di mare). Sulla parete verso ovest si trovano anche gorgonie, spugne, tane di aragoste e polpi. Il sito è ideale per appassionati di foto subacquea.

Sasso che bara
Profondità: da 7 - 35 m
Difficoltà: facile
Caratteristiche: Immersione situata sul lato este del promontorio di Capo Stella, a pochi minuti di gommone dal diving, offre ugualmente un splendido scorcio della vita subacquea dell’isola. In prossimità di un sasso apparentemente in bilico sulla roccia troviamo un grosso pinnacolo che da circa 7 m scende fino a 35 m per arrivare sul fondale sabbioso dove giace un relitto di un abrca di legno. Sulla parete possiamo osservare margherite di mare, gorgonie gialle, spugne e falso corallo, fra gli abitanti qualche aragosta e gronghi.

Scoglio Triglia
Profondità: da 15 - 35 m
Difficoltà: facile
Caratteristiche: posto quasi di fronte a Marina di Campo, questo scoglio che dalla forma ricorda una triglia, è rinomato per la presenza di una piccola statua della Madonna assorta in preghiera, ed è l’immersione ideale per il battesimo di nuovi subacquei. Oltre a questo l’immersione offre un bellissimo spettacolo offerto da numerosa vita bentonica come margherite di mare arancioni e grande quantità di pesce stanziale: gronghi, murene, scorfani e qualche predatore in caccia: barracuda e dentici.

Secca della Focacciola
Profondità: da 3 - 25 m
Difficoltà: facile
Caratteristiche: la secca situata sul lato Sud Ovest dell’isola Gemini più esterna, presenta diverse cavità ed anfratti che creano un incantevole gioco di luci e ombre. Numerosi gli abitanti come gronghi e murene nonché qualche polpo, ed il pesce che ci circonderà durante la nostra gita. In un tratto di sabbia che separa la secca dall’isola di Gemini è stato posto il monumento in ricordo di dell'apneista Jacques Mayol che ha visstuto all’Elba per diversi anni.


… Oltre a queste ci sono molte altre immersioni che non descriviamo qui, ma che speriamo di portarvi a visitare quanto prima!

Possibilità di escursioni alle Secche di Pianosa per gruppi min. di 8 persone, preventivi a richiesta.

   
 
All rights reserved Sottolonda Diving Center srl - P.IVA: 01652150499 - www.sottolonda.it - elba@sottolonda.it